Investire o speculare?

Aggiornamento: 17 dic 2019

Entrare ai minimi e vendere ai massimi del mercato è il sogno di ogni risparmiatore: da qui il successo dei sistemi di trading pubblicizzati ovunque e che stanno decimando i risparmi di migliaia di inesperti trader.

Purtroppo, però, essendo i mercati per definizione caotici e non prevedibili (qualunque cosa si legga o si pensi), la tecnica migliore nel medio-lungo termine è la cosiddetta "buy and hold", cioè compra e aspetta. Addirittura aumentare l'esposizione azionaria durante le fasi di discesa può aiutare a migliorare i risultati, ma sempre con un orizzonte temporale adeguato.

Non aderire a questi semplici precetti, porta a risultati modesti o negativi. Nel grafico sotto riportato, ad esempio, perdere i 10 migliori giorni dello S&P500 ha portato a ridimensionare un ottimo 8,19% a un 4,00% annuo.