Non c'è rendimento senza volatilità

Aggiornato il: 30 ago 2019

Un portafoglio con volatilità al 14% costituito al 75,2% di azioni ha una probabilità del 58% di avere un rendimento atteso reale (quindi al netto dell'inflazione) del 5% annuo in EUR, e del 75% per un rendimento del 3,9%...


Ovviamente, la volatilità fa oscillare il capitale nel tempo in maniera anche significativa, per cui un corretto orizzonte temporale e soprattutto il controllo delle proprie emozioni nei momenti difficili dei mercati fa la differenza.


Per fare un esempio, un capitale di EUR 100.000,00 in 15 anni investito ad un tasso reale del 5% annuo, in regime di capitalizzazione composta, matura ben EUR 107.892.82 di interessi, più che raddoppiando di fatto il capitale iniziale.


Qui nel link il tool per trovare la combinazione corretta tra volatilità, rendimento, asset class e molto di più.





13 visualizzazioni

© 2018-2020 Giuseppe Trentadue

Tutti i diritti riservati

  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Schermata%202020-01-08%20alle%2012
  • We Wealth

P.IVA 01177310313

Le informazioni fornite dal sito www.giuseppetrentadue.com non intendono costituire in alcun modo suggerimenti o sollecitazioni del pubblico risparmio e non intendono promuovere alcuna forma di investimento o speculazione. La valenza degli elaborati e delle informazioni è esclusivamente informativa e in nessun caso Giuseppe Trentadue potrà mai e in nessuna forma essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivanti dall’uso che l’utente, in totale indipendenza ed autonomia, potrà fare dei dati ottenuti mediante la consultazione del sito o la lettura del materiale. Le opinioni espresse sono formulate a titolo esclusivamente personale e le stesse non riflettono necessariamente le opinioni di Banca Mediolanum Spa.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now