Non c'è rendimento senza volatilità

Aggiornamento: 30 ago 2019

Un portafoglio con volatilità al 14% costituito al 75,2% di azioni ha una probabilità del 58% di avere un rendimento atteso reale (quindi al netto dell'inflazione) del 5% annuo in EUR, e del 75% per un rendimento del 3,9%...


Ovviamente, la volatilità fa oscillare il capitale nel tempo in maniera anche significativa, per cui un corretto orizzonte temporale e soprattutto il controllo delle proprie emozioni nei momenti difficili dei mercati fa la differenza.


Per fare un esempio, un capitale di EUR 100.000,00 in 15 anni investito ad un tasso reale del 5% annuo, in regime di capitalizzazione composta, matura ben EUR 107.892.82 di interessi, più che raddoppiando di fatto il capitale iniziale.


Qui nel